mercoledì 4 agosto 2010

Aquila nel Vento

"Eravamo nello spazio, il mio amato ed io, ed eravamo lo spazio tutto. Eravamo nella luce ed eravamo tutta la luce. E fluttuavamo propio come l'antico spirito che aleggiava sulla superficie delle acque; ed era perennemente il primo giorno. Eravamo l'amore stesso che abita nel cuore del bianco silenzio."

Kahlil Gibran

6 commenti:

  1. come sarebbe bello che il primo giorno non passasse mai

    RispondiElimina
  2. ...incredibile come sempre...

    RispondiElimina
  3. Il Tempo è il vero padrone della vita... Esso sceglie come scorrere di giorno in giorno...

    A volte è troppo lento..altre è troppo rapido... Odia ed Ama i propri figli al tempo stesso...

    I bei momenti, ahimé, non durano più di un singoglo battito della persona che lo vive...

    RispondiElimina
  4. L'importanza di una persona non si valuta dallo spazio che occcupa, ma dal vuoto che lascia quando nn c'è...

    RispondiElimina
  5. La libertà di comunicazione e molto importante! una persona importante si riconosce da subito.

    RispondiElimina
  6. Bel blog complimenti... Ti va di dare un'occhiata al mio? Il link lo trovi cliccando sul mio nick, sempre se ti va.
    Un abbrazzio :)

    RispondiElimina