mercoledì 25 marzo 2009

Nodo di Sangue

Ripenso a tutte quelle parole:

in fondo era già tutto kiaro

solo ke non ho saputo vedere

o forse ho solo voluto non vedere

e viverti

per il tempo ke mi sarebbe stato concesso


ora fa male legarsi a qualsiasi parola

..ciò ke mi (ri)guarda nasce per poi morire l’istante dopo..




non ho mai voluto veder(mi) davvero

e risparmiarmi…


un nodo di sangue si attorciglia alla mia fortezza

e si arrampika kome edera sui muri…

(18/03/08)

8 commenti:

  1. è incredibile come rispecchi così bene il mio stato d'animo...

    RispondiElimina
  2. mamma come è triste...bella però (grazie per la visita)

    RispondiElimina
  3. è notevole anche triste ma mi piace xche spacca dentro.

    RispondiElimina
  4. Sarà che ci sguazzo nel miele della tristezza,qui mi trovo bene.Ciao

    RispondiElimina
  5. sei diventata mia sostenitrice e io ti ringrazio e ricambio.ciao-bacio-sogni-blu.

    RispondiElimina
  6. Queste tue parole sposano perfettamente un periodo che ho superato da poco. E cosa resta? Resta la totale apatia nei confronti del cosmo e dei suoi abitanti.

    RispondiElimina
  7. Triste pero emocionante y dulce....

    RispondiElimina